Michael Jackson tento’ di spiare gli U2 al culmine della loro carriera

michael-jackson-617-409

A quanto pare Michael Jackson era ossessionato dal gruppo rock irlandese dopo il successo del loro album del 1987 ‘The Joshua Tree’, tanto da inviare una troupe privata a Windmill Lane a Dublino al fine di scoprirne i segreti. Ma il piano di Michael venne scoperto dal manager degli U2 Paul McGuinness, che ritenne la strano tentativo alquanto “inquietante”. Il … Continua a leggere